Bonus Famiglie PA 2018 per la Formazione Innovativa: Scopri i Vantaggi

CsciAnci

Centro Studi Comunicare l’Impresa e ANCI hanno stipulato una convenzione che tende a individuare ogni forma di utile e fattiva collaborazione al fine di offrire formazione ai rappresentanti del settore pubblico e privato ed in particolare a coloro che, facendo parte di istituzioni legislative, amministrative e governative del sistema pubblico locale e nazionale, intendano aumentare il proprio bagaglio di conoscenze. In particolare, il Centro Studi Comunicare l’Impresa è titolare della convenzione esclusiva relativa alla promozione del

[…] continua a leggere

AssoComunicatori e Fellowship rotariana per la CSR stipulano un accordo di partnership

csr-300x210

AssoComunicatori, il Forum nuove professioni della Comunicazione aderente Confassociazioni, ha stipulato un accordo di partnership con la Fellowship Rotariana per la Corporate Social Responsibility (CSR).

La Fellowship Rotariana per la CSR si pone l’obiettivo di sostenere le organizzazioni, pubbliche e private, nel raggiungimento degli obiettivi principali della Responsabilità Sociale in osservanza delle leggi, delle norme internazionali di comportamento e nel pieno rispetto dei Diritti Umani, tenendo in opportuna considerazione gli ideali ed i valori rotariani.

L’accordo stipulato tra AssoComunicatori e la Fellowship rotariana per la CSR prevede il reciproco riconoscimento di competenze, e risorse, al fine di attivare un interscambio continuo di esperienze ed attività focalizzate sui temi della Responsabilità Sociale dell’Impresa.

Dal punto di visto operativo, le sinergie create in fase progettuale si espliciteranno in azioni di promozione congiunta della cultura della Responsabilità Sociale d’Impresa, nel quadro degli ideali di servizio rotariani, favorendo il networking e lo scambio di esperienze fra operatori dei settori interessati dalla CSR, ovvero le imprese ed il mondo non-profit. L’organizzazione di incontri-dibattito e la sensibilizzazione attraverso carta stampata e media digitali sono tra le prime attività pianificate all’interno del programma di collaborazione.

“Siamo onorati – dichiara il Presidente di AssoComunicatori, Carmelo Cutuli – di aver stabilito un canale di collaborazione con la Fellowship Rotariana per la CSR, organizzazione appartenente al circuito internazionale del Rotary che si occupa della diffusione della cultura della Responsabilità Sociale dell’Impresa, promuovendone e sostenendone l’attuazione nel quadro degli ideali di servizio rotariani. Dal 1905 i rotariani sono impegnati al miglioramento del benessere dell’uomo, servendo la collettività al di sopra di ogni interesse personale, è per noi motivo di pregio poter fornire le competenze dei nostri soci, comunicatori ed agenzie di comunicazione, a favore dei progetti di una così importante istituzione internazionale.”.

“Esprimo la mia più viva soddisfazione – dichiara in una nota Gaetano Papa, Chairman e promotore della Fellowship – per la concretizzazione della partnership con AssoComunicatori. La mission del nostro gruppo consiste nel portare il Rotary, ed il rotariano, in un contesto adeguato al momento in cui viviamo, lontano dagli stereotipi che ci accompagnano da anni. La ricerca dell’eccellenza nella comunicazione dei nostri programmi, ne sono certo, porterà grandi soddisfazioni, la partnership con AssoComunicatori ci riempie pertanto d’orgoglio e di responsabilità per il cammino comune che ci apprestiamo ad intraprendere.”

 

Roma, 10 gennaio 2018

[…] continua a leggere

I vantaggi del Master in Management Sanitario

All'inizio del percorso avevo un pò il timore di non essere seguito in maniera adeguata essendo un master on-line, ma questa paura è stata subito scacciata via grazie alla grande collaborazione e professionalità ricevute dai tutor, che mi permettono di affrontare le lezioni con molta serenità sapendo che sono a mia completa disposizione.

[…] continua a leggere

Servizi sanitari, sociali e di cura: fino al 2020 possibili 500 mila nuovi posti di lavoro

Secondo un Rapporto presentato da Italia Lavoro, fino al 2020, nei settori dei servizi sanitari, sociali e di cura, si creeranno 500 mila nuovi occupati.
Il settore dei cosiddetti `white jobs` vede al momento 2,5 milioni di occupati e produce 98 miliardi di valore aggiunto, pari al 7% del prodotto complessivo del Paese.

Il rapporto stima che l`aumento in questo settore sia dovuto da un lato all`invecchiamento della popolazione, che crea una crescente domanda di servizi sanitari, sociali e personali, e dall`altro alla maggiore partecipazione delle donne al mercato del lavoro, che determina la necessita' di acquistare i servizi sostitutivi del lavoro domestico.

Clicca qui per leggere il Rapporto.

FONTE: http://www.ateneoweb.com/aw/news/news.php?id_news=27691&id_std=4&tn=3&utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Ateneowebcom-NewsERassegnaStampa-AreaLavoro+%28AteneoWeb.com+-+News+e+Rassegna+Stampa+-+Area+Lavoro

[…] continua a leggere

Medicina Unica e Benessere: Approccio fitoterapico al Paziente

Questo il tema del seminario a cura Dott. Giuseppe Cassano, Medico Chirurgo, Omeopata, Omotossicologo, Agopuntore, Fitoterapeuta, specializzato in medicina estetica in programma Il 22 Aprile 2017, dalle ore 9 alle ore 13, presso l'Hotel Mercure Villa Romanazzi Carducci, a Bari in Via Capruzzi 326.

L'ingresso è gratuito. Il seminario sarà a numero chiuso, i primi 30 iscritti parteciperanno all'evento.

Per informazioni:

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Emmanuele Carbone

Collaboratore Scientifico MU S.r.l.

Responsabile Area Puglia

Cell: 3925611040

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la locandina.

[…] continua a leggere

CENTRO STUDI COMUNICARE L'IMPRESA

Il Centro Studi Comunicare l’Impresa opera dal 1993, nel settore della formazione d’eccellenza e della consulenza ai settori produttivi.

La Scuola organizza percorsi formativi “tailor made” attivando Master e Corsi di Alta Specializzazione rivolti a laureati e laureandi che intendano collocarsi con successo in un mercato del lavoro in rapida evoluzione e desiderosi di investire in una formazione in grado di valorizzare capacità e competenze individuali.