Il Master: la creazione di competenze innovative

Sport e cultura. Due “mercati” in forte espansione che si intrecciano con mille altre attività (congressuale, turistica, editoriale, informativa, organizzazione di eventi, marketing, comunicazione, gestione di impianti e così via) richiedendo figure manageriali sempre più sofisticate e raffinate. Finita l’epoca del dilettantismo, società sportive, enti pubblici e privati hanno bisogno di autentici professionisti, capaci di muoversi con competenza e disinvoltura in un mondo complesso e sottoposto ad una permanente innovazione. La vera novità sta oggi nel fatto che due settori come quello sportivo e quello culturale sono considerati due “mercati” in grado non solo di dare occupazione a figure manageriali, ma di produrre benefici per il territorio.

Gli eventi sportivi e quelli culturali sono ormai considerati dei veri e propri strumenti di marketing territoriale per la capacità che hanno (legandosi a doppio filo col mondo della comunicazione e con quello della televisione in particolare) di valorizzare aree geografiche, di favorire il recupero e il riuso di immobili, di far realizzare infrastrutture vitali per le economie urbane e regionali, di dare impulso ad attività in grado di elevare le condizioni di vivibilità.

Il successo dei recenti Giochi Olimpici Invernali di Torino ha, peraltro, sancito che la sinergia tra sport e cultura è capace di produrre un valore aggiunto che difficilmente le attività dei singoli settori avrebbero raggiunto con programmi autonomi.

Il nostro Master si propone, dunque, di offrirvi elementi tecnici, storici, culturali e operativi per entrare in un mondo in forte espansione che segnerà il successo di molte aree geografiche nei prossimi venti anni.

Dionisio Ciccarese
Direttore Area Comunicazione, Bari 1997 XIII Edizione Giochi del Mediterraneo, Membro della Scuola Regionale dello Sport CONI Puglia.

CENTRO STUDI COMUNICARE L'IMPRESA

Il Centro Studi Comunicare l’Impresa opera dal 1993, nel settore della formazione d’eccellenza e della consulenza ai settori produttivi.

La Scuola organizza percorsi formativi “tailor made” attivando Master e Corsi di Alta Specializzazione rivolti a laureati e laureandi che intendano collocarsi con successo in un mercato del lavoro in rapida evoluzione e desiderosi di investire in una formazione in grado di valorizzare capacità e competenze individuali.