Il Master: la creazione di competenze innovative

Il settore turistico, oltre ad essere uno dei più attivi e vitali dell'economia italiana ed europea, sta conoscendo lo sviluppo di figure professionali sempre più specializzate e articolate, anche in seguito all'affermarsi di modelli di consumo e fruizione molto diversi dalla semplice vacanza "sole - mare - divertimento". Prova ne è la forte affermazione che si è avuta nell'ultimo decennio del turismo delle città d'arte, degli eventi, dell'enogastronomia, del così detto turismo "attivo" connesso alle risorse naturali e alle attività sportive all'aria aperta.

Prodotti turistici di questa tipologia non possono essere organizzati e gestiti mediante una semplice trasposizione delle classiche tecniche di management alle imprese del settore, ma richiedono un insieme di strumenti completamente nuovi che solo recentemente si stanno affermando sul mercato italiano.

Il marketing, che è senza dubbio una delle competenze fondamentali delle nuove professioni turistiche, assume forme molto specifiche, dove giocano un ruolo centrale la composizione dei pacchetti turistici in aree complesse come le città d'arte, la progettazione degli eventi, la conoscenza della domanda turistica internazionale nelle sue molteplici componenti interne, la gestione della qualità di impresa e di area. Si tratta di strumenti che non richiedono solo un elevato grado di specializzazione ma anche una buona "cultura personale e umanistica" di base, poiché solo unendo specializzazione tecnica e cultura umanistica è possibile operare una lettura multilivello di un'area turistica complessa.

La collocazione scelta, ovvero la città di Praga, rappresenta essa stessa un esempio di "prodotto turistico innovativo" che può essere affrontato sotto molteplici punti di vista: è una città d'arte, si trova in uno dei Paesi dell'"allargamento dell'Europa", da alcuni anni sta conoscendo uno sviluppo turistico tumultuoso e per certi versi contraddittorio e si trova al centro dei flussi turistici dell'Est Europeo. Inoltre, offre una importante "finestra" sulle economie "in transizione" dell'Est Europa, alle quali l'Italia guarda con particolare interesse e che recenti indagini di mercato indicano come una delle aree di maggiore espansione per quanto riguarda il turismo, al punto da essere considerato settore trainante per lo sviluppo di 3 milioni di nuovi posti di lavoro che verranno creati nei prossimi anni (su dati della World Tourism and Trade Council - WTTC).

Da queste premesse e con l'obiettivo di soddisfare una crescente richiesta del mercato, nasce la nuova edizione del Master in Turismo Internazionale & Marketing Management promosso, dal Centro Studi Comunicare l'Impresa, nella splendida cornice di Praga.

CENTRO STUDI COMUNICARE L'IMPRESA

Il Centro Studi Comunicare l’Impresa opera dal 1993, nel settore della formazione d’eccellenza e della consulenza ai settori produttivi.

La Scuola organizza percorsi formativi “tailor made” attivando Master e Corsi di Alta Specializzazione rivolti a laureati e laureandi che intendano collocarsi con successo in un mercato del lavoro in rapida evoluzione e desiderosi di investire in una formazione in grado di valorizzare capacità e competenze individuali.